Contrassegno disabili

Attenzione: i contrassegni disabili in scadenza dal 30 Aprile 2021 conservano la loro validità fino al 29/10/2021 (riferimento normativo art. 103 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, così come modificato dalla legge di conversione n.159/2020 del decreto-legge 7 ottobre 2020, n.125 e aggiornato ai sensi della delibera del Consiglio dei Ministri 21 aprile 2021 con cui è stato prorogato fino al 31 luglio 2021 lo stato di emergenza)
 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Mobilità urbana sostenibile
Telefono: 
0586820333 lun 8-9 e14–16 mar 8-9 e14-15 ven 8-9
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 50 - Palazzo nuovo
Orario di apertura: 
lun. ore 9-13; mar. ore 9-13 e ore 15-17, ven. ore 9-14
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Stella Savi
Telefono: 
0586 820519 - 515 - 354
Descrizione

I disabili residenti nel Comune di Livorno possono richiedere un contrassegno per il transito e la sosta come previsto dall’art. 381 del D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada) presentando il modulo scaricabile dalla presente scheda, unitamente a:

  • nel caso di primo rilascio: certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza, dalla quale risulti che nella visita medica è stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta oppure che è non vedente;
  • nel caso di rinnovo (escluso non vedenti): nel caso di invalidità soggetta a revisione, certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza, dalla quale risulti che nella visita medica e' stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta oppure  - nel caso di scadenza di contrassegno con validità quinquennale, certificato del medico curante che conferma il persistere delle condizioni che hanno dato luogo al rilascio del contrassegno.

 I disabili già in possesso di contrassegno possono effettuare - anche on line - cambi di targa e richiesta di duplicato del contrassegno, attraverso la procedura prevista per gli altri tipi di contrassegno.

Moduli
FileDimensione
PDF icon Richiesta contrassegno disabili184.39 KB
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Nessun costo
 

Modalità di presentazione

La richiesta di rilascio di contrassegno deve essere presentata on line tramite lo Sportello del Cittadino sulla Rete Civica del Comune di Livorno (https://www.comune.livorno.it/PermessiTrafficoRilascioInvalidi/index.asp)

presentando la seguente documentazione:

  • il modulo scaricabile dalla presente scheda;
  • nel caso di primo rilascio: certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza, dalla quale risulta che nella visita medica e' stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta oppure che è non vedente;
  • documento di identità;

Nel caso di rinnovo (escluso non vedenti), occorre presentare:

  • nel caso di invalidità soggetta a revisione, certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza, dalla quale risulta che nella visita medica e' stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta;
  • nel caso di scadenza di contrassegno con validità quinquennale, certificato del medico curante che conferma il persistere delle condizioni che hanno dato luogo al rilascio del contrassegno;
  • documento di identità.

Dopo aver esaminato la documentazione presentata, l'Ufficio Gestione Permessi comunicherà il rifiuto o l'accoglimento della richiesta all'indirizzo email indicato in fase di domanda.
Nel caso di accoglimento, il richiedente sarà contattato dallo Sportello della Mobilità per il ritiro del contrassegno.
 Al momento del ritiro, l’interessato – o suo delegato – dovrà presentarsi con la seguente ulteriore documentazione:

  • comunicazione di accoglimento
  • documento di identita' valido, della persona disabile e dell’eventuale delegato
  • due fototessera (recenti e uguali) della persona disabile
  • carte di circolazione dei veicoli interessati (massimo 2)
  • eventuale delega

Il ritiro avverrà presso SPORTELLO DELLA MOBILITA’ - PIAZZA DEL MUNICIPIO, 50 3° PIANO (Palazzo Nuovo).

In attesa di poter ritirare il contrassegno, verrà inviato un permesso provvisorio della durata di 30 giorni all'indirizzo e-mail indicato in fase di domanda.

Tempi del procedimento

Allo sportello: rilascio entro 15 giorni dalla presentazione del modulo e della documentazione necessaria oltre a due foto tessera.
 

Atto finale

“Contrassegno  di  parcheggio  per  disabili"  di cui all’art. 381 del D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada) conforme al modello previsto dalla raccomandazione n. 98/376/CE del Consiglio dell'Unione Europea del 4 giugno 1998
 

Normativa di riferimento

D. Lgs. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modifiche (Codice della Strada)
D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada)
D.P.R. 503/1996 (Regolamento recante norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici)
Disciplinare comunale e tariffe approvati con delibera della Giunta Comunale n. 343 del 19 luglio 2016 e successive modifiche
http://cittadino.comune.livorno.it/citel/Init.do?idEnte=COLI - sezione Traffico e Mobilità

 

Note
Ultima modifica: 
Mercoledì, 21 Aprile, 2021 - 11:56