Imprese aventi esigenze di utilizzo costante del mezzo privato (ex autocarri)

Ai sensi delle deliberazioni di Giunta Comunale n. 922 del 17/12/2019 e n. 174 del 26/03/2020, si è proceduto alla abrogazione degli stalli blu in tutte le ZTL – ad eccezione della ZTL notturna nel quartiere Venezia. La sosta nelle ZTL dunque è consentita ai soggetti autorizzati in possesso del contrassegno senza le limitazioni orarie precedentemente previste.
 
Per effetto delle nuove modalità di pagamento sotto specificate, operative dal 01/03/2021, non è più consentito effettuare i pagamenti delle tariffe previste per il rilascio, il rinnovo e le variazioni del presente permesso a mezzo di bollettini di Conto Corrente postale o tramite bonifico su conto corrente bancario intestati a questa Amministrazione.
 
Lo Sportello Mobilità, per il rilascio abilitazioni ZTL/ZSC situato in Piazza del Municipio, 50 - Palazzo Nuovo - piano 3° è aperto al pubblico e riceve solo su appuntamento da richiedere al numero telefonico 0586 820333 o tramite messaggio Whatsapp. Il numero da utilizzare per mandare e ricevere messaggi è il 342 662 8606.
(Come funziona il servizio: Occorre memorizzare il numero 342 662 8606 nella rubrica del proprio smartphone (si consiglia di memorizzarlo sotto la voce “Sportello Mobilità Comune di Livorno”);il numero è attivo esclusivamente per inviare e ricevere messaggi Whatsapp.
  • Il personale dello Sportello della Mobilità risponde ai messaggi Whatsapp nei seguenti orari: il lunedì ore 8-12 e 14-16; il martedì ore 8-12 e 14-15; il venerdì ore 8-12;
  • il numero Whatsapp non è attivo per le telefonate; per questa esigenza rimane valido il numero telefonico diretto 0586 820333 negli orari stabiliti, così come è possibile contattare l'ufficio agli indirizzi di posta elettronica permessi@comune.livorno.it oppure moburb@comune.livorno.it (per ulteriori informazioni consultare su questo sito la pagina “Periodo Covid19 Come contattare gli uffici comunali” → Ufficio Mobilità e Permessi”).
Il numero telefonico dell’utente viene registrato in forma anonima e utilizzato nel rispetto del Regolamento Europeo 679/2016 - GDPR (normativa europea sulla privacy in vigore dal 25/5/2018).
I messaggi degli utenti saranno cancellati e, se necessario, segnalati al gestore del servizio o all'autorità giudiziaria in caso di utilizzo improprio o contenuti lesivi (promozione di attività illegali, promozione di prodotti, di servizi e raccolte fondi, linguaggio offensivo, diffusione non autorizzata di dati personali di terzi, ecc.).

 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Mobilità urbana sostenibile
Telefono: 
0586820333 Lu 8–9, 14–16, Ma 8–9, 14–15, Ve 8-9
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 50 3° piano - Palazzo nuovo (Sportello Mobilità)
Orario di apertura: 
lun 9-13 mar 9-13 e 15-17 ven 9-14
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Stella Savi
Telefono: 
0586 820519 (487 - 404 - 512 - 525)
Descrizione

Le imprese che svolgono le attività sotto indicate e che hanno esigenze di utilizzo costante del mezzo privato  possono avere abilitazioni per il transito e la sosta in tutte le ZTL e per la sosta in tutte le ZSC presentando apposita dichiarazione di possesso dei requisiti mediante la compilazione del modulo "Autocertificazione" di cui alla presente scheda.

L'abilitazione ha validità annuale.

Le Imprese interessate devono svolgere una delle seguenti attività, come attività principale o secondaria:

di vigilanza privata (previa titolarità di licenza prefettizia);
di traslochi;
di lavori edili;
di trasporto professionale di cose e valori;
di trasporto di materiali pericolosi o esplosivi;
di commercio al dettaglio di fiori e piante per l’effettuazione di servizi di consegna a domicilio di clienti;
di pulizia, disinfestazione e derattizzazione;
di attività postali e di corriere senza obbligo di servizio universale;
di soccorso stradale;
di noleggio di autoveicoli (car sharing) con autovetture non elettriche;
di commercio su aree pubbliche nell’area mercatale di piazza Felice Cavallotti, via Buontalenti e altre aree limitrofe; 
di produzione pasti e alimenti (categorie ateco quali C.10.71.1. –produzione di prodotti di panetteria freschi-; C.10.71.2 – produzione di pasticceria fresca; C.10.85 – produzione di pasti e piatti preparati-; – produzione e/o commercio di prodotti alimentari e prodotti della pesca;I.56.2 – fornitura di pasti preparati (catering) e altri servizi di ristorazione)

(le attività sopra indicate sono riportate nella scheda:
"3.14 – Imprese aventi esigenze di utilizzo costante del mezzo privato"
del disciplinare)

Le imprese interessate possono altresi svolgere le seguenti attività di assistenza tecnica presso i privati o altre imprese: 
- manutenzione di immobili (es. falegnami, imbianchini ed attività simili)
- installazione, riparazione, manutenzione di impianti e servizi che supportano il funzionamento di edifici;
- installazione, riparazione, manutenzione di elettrodomestici, di prodotti elettronici e similari, riparazione e manutenzione di motori marini ed imbarcazioni;
- produzione e/o commercio di merci e attrezzature ingombranti e/o pesanti per le quali è previsto il trasporto, la consegna o installazione a domicilio in orari eccedenti le fasce orarie di carico e scarico;

(le attività sopra indicate sono riportate nella scheda
"3.14.Bis – Imprese aventi esigenze di utilizzo costante del mezzo privato per attività di assistenza tecnica, presso la sede di imprese o privati"
del disciplinare)

ZTL
L’abilitazione consente il transito in tutte le zone a traffico limitato e la sosta negli stalli non riservati ai residenti presenti nelle ZTL; è esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti.

ZTL “A”
L’abilitazione consente il transito nella ZTL “A” e la sosta gratuita negli stalli a pagamento promiscui ivi presenti, limitatamente al periodo necessario per l'espletamento del servizio, dal lunedì al sabato, festivi esclusi, nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
La sosta prolungata al di fuori dalle suddette fasce è soggetta al pagamento della relativa tariffa; è esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti.
Per le imprese svolgenti una delle attività rientranti nell'elenco 3.14 bis sopra riportato, la fascia oraria pomeridiana è dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

ZSC
L’abilitazione consente la sosta gratuita negli stalli promiscui delle ZSC - limitatamente al periodo necessario per l'espletamento del servizio - dal lunedì al sabato, festivi esclusi, nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. 
La sosta prolungata al di fuori dalle suddette fasce è soggetta al pagamento della relativa tariffa; è esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti.
Per le imprese svolgenti una delle attività rientranti nell'elenco 3.14 bis sopra riportato, la fascia oraria pomeridiana è dalle ore 15.00 alle ore 18.00

CAR SHARING IN ZTL
Nelle ZTL, i veicoli del car sharing possono sostare sia negli stalli riservati ai residenti sia negli stalli non riservati.
Per quanto attiene la sosta negli stalli a pagamento promiscui ubicati nella ZTL “A” notturna, questa è gratuita.

Moduli
FileDimensione
PDF icon Autocertificazione imprese 591.36 KB
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

L'abilitazione è a pagamento e la tariffa prevista per il rilascio e per ogni rinnovo annuale è pari a 150 euro per ciascuna abilitazione.
L'abilitazione per veicoli con massa a pieno carico superiore alle 3,5 Tonnellate, prevede la tariffa per il rilascio e per ogni rinnovo annuale pari ad € 200.
Se la richiesta ed il rilascio dell'abilitazione avviene nel secondo semestre dell'anno, la tariffa prevista per il rilascio è ridotta del  50%.

La tariffa prevista per la variazione per "cambio targa" è pari ad € 20; la richiesta di duplicato è gratuita.

Le modalità di pagamento, operative dal 01/03/2021, sono le seguenti:

1. On line nella sezione della rete civica "Servizi on line", PagoPa
2. On line sulla piattaforma Iris. Per usufruire del servizio occorre collegarsi alla piattaforma IRIS https://iris.rete.toscana.it/public/elencoEnti.jsf?m=4  selezionare il Comune di Livorno nell'elenco di quelli proposti e scegliere la tipologia di servizio di interesse tra i tipi di pagamenti disponibili:
Ufficio Mobilità: Pagamento ZTL/ZSC - attesi
Ufficio Mobilità: Pagamento ZTL/ZSC - non atteso

La ricevuta di pagamento è allegato da presentare allo Sportello assieme alla richiesta di rilascio di una nuova abilitazione oppure può essere esibita in sede di consegna del contrassegno. 
 

Modalità di presentazione

ON LINE e presso lo SPORTELLO MOBILITA': la richiesta di rilascio di nuova abilitazione.

SOLO ON LINE: la richiesta di rinnovo, la richiesta di variazione per cambio targa, la richiesta di duplicato per smarrimento, deterioramento o furto (per i relativi link si vada in fondo alla pagina)

La richiesta di rilascio di una nuova abilitazione può essere presentata allo Sportello portando il modulo "autocertificazione" compilato con tutti i dati richiesti  e la ricevuta di pagamento; in tal caso il rilascio è immediato.
Per la presentazione della richiesta di rilascio "On Line", si veda il link indicato in fondo alla pagina.

Per informazioni o chiarimenti, si possono chiamare anche i numeri 0586 820512 - 487 - 404 - 525, oppure si può inviare un quesito all'indirizzo di posta elettronica permessi@comune.livorno.it        
 

Tempi del procedimento

Rinnovi : 90 giorni
Le abilitazioni annuali a scadenza fissa scadono il 31 dicembre di ogni anno.
Conservano comunque validità  fino al 31 marzo dell'anno successivo, se, entro il suddetto termine di scadenza del 31 dicembre, viene presentata On Line istanza di rinnovo, con allegata la ricevuta di pagamento delle tariffe sopra indicate.
In sede di richiesta di rinnovo On Line, non è necessario allegare il modulo "Autocertificazione", a meno che non si siano modificati i dati o le condizioni di cui all'abilitazione da rinnovare (ad es. cambio targa)
Effettuate le verifiche istruttorie, l'Ufficio provvederà a rilasciare la nuova abilitazione nel termine di 90 giorni.

Rilasci:
On line: massimo 10 giorni dalla presentazione.
 

Atto finale

Abilitazione per il transito/sosta in ZTL o in ZSC.
Sino a quando non saranno implementati sistemi di identificazione automatica dei titolari, il possesso dell'abilitazione è comprovato dal rilascio di apposito contrassegno, da esporre obbligatoriamente ed in maniera ben visibile sul cruscotto del veicolo autorizzato, durante le operazioni di transito e/o sosta nelle zone regolamentate.
Il contrassegno originale deve essere restituito in caso di rinunzia o deterioramento.

Normativa di riferimento

D. Lgs. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modifiche (Codice della Strada)
D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada)
Disciplinare comunale e tariffe approvati con delibera della Giunta Comunale n. 343 del 19 luglio 2016 e successive modifiche
https://srvarpa.comune.livorno.it/comliarpa/ - sezione Traffico e Mobilità

 

Note
Ultima modifica: 
Giovedì, 4 Novembre, 2021 - 13:07