Enti e Associazioni per servizi assistenziali domiciliari gratuiti alla persona

Ai sensi delle deliberazioni di Giunta Comunale n. 922 del 17/12/2019 e n. 174 del 26/03/2020, si è proceduto alla abrogazione degli stalli blu in tutte le ZTL – ad eccezione della ZTL notturna nel quartiere Venezia. La sosta nelle ZTL dunque è consentita ai soggetti autorizzati in possesso del contrassegno senza le limitazioni orarie precedentemente previste.
 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Mobilità urbana sostenibile
Telefono: 
0586820333 Lu 8–9, 14–16, Ma 8–9, 14–15, Ve 8-9
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 50, 3°piano - Palazzo nuovo (Sportello Mobilità)
Orario di apertura: 
lun 9-13; mar 9-13 e 15-17, ven 9-14 solo su appuntamento telefonico
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Stella Savi
Telefono: 
0586 820519 (487 - 404 - 512 - 525)
Descrizione

Gli Enti e le Associazioni o altre organizzazioni che prestano gratuitamente - da Statuto o Atto Costitutivo - servizi assistenziali domiciliari alla persona e che hanno esigenze di utilizzo costante del mezzo privato nell'esercizio della loro attività presso utenti residenti o domiciliati in ZTL/ZSC, possono avere una o più abilitazioni per il transito e la sosta presentando dichiarazione attestante il possesso dei requisiti, mediante la compilazione del modulo "Autocertificazione" di cui alla presente scheda.

L'abilitazione ha validità annuale.

ZTL
L’abilitazione consente il transito in tutte le zone a traffico limitato e la sosta negli stalli non riservati ai residenti limitatamente al periodo necessario per l’espletamento del servizio.
E' esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti.

ZTL A
L’abilitazione consente il transito nella ZTL “A” e la sosta gratuita negli stalli promiscui ivi presenti limitatamente al periodo necessario per l’espletamento del servizio e per non più di due ore, da comprovare con l’esposizione del Disco Orario.
La sosta prolungata oltre le due ore è soggetta al pagamento della relativa tariffa; é esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti.

ZSC
L’abilitazione consente la sosta gratuita negli stalli promiscui presenti nelle ZSC limitatamente al periodo necessario per l’espletamento del servizio e per non più di due ore, da comprovare con l’esposizione del Disco Orario.
La sosta prolungata oltre le due ore è soggetta al pagamento della relativa tariffa; é esclusa la sosta negli stalli riservati ai residenti

 

Moduli
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

L'abilitazione è gratuita.
E' altresì gratuita la variazione per cambio targa.

Modalità di presentazione

ON LINE e presso lo SPORTELLO MOBILITA': la richiesta di rilascio di nuova abilitazione.

SOLO ON LINE: la richiesta di rinnovo, la richiesta di variazione per cambio targa, la richiesta di duplicato per smarrimento, deterioramento o furto (per i relativi link si vada in fondo alla pagina)

La richiesta di rilascio di una nuova abilitazione può essere presentata allo Sportello portando il modulo "autocertificazione" compilato con tutti i dati richiesti; in tal caso il rilascio è immediato.
Per la presentazione della richiesta di rilascio "On Line", si veda il link indicato in fondo alla pagina.

Per informazioni o chiarimenti, si può chiamare anche i numeri 0586 820512 - 487 - 404 - 525, oppure si può inviare un quesito all'indirizzo di posta elettronica permessi@comune.livorno.it

Tempi del procedimento

Rinnovi : 90 giorni
Le abilitazioni annuali a scadenza fissa scadono il 31 dicembre di ogni anno.
Conservano comunque validità  fino al 31 marzo dell'anno successivo, se, entro il suddetto termine di scadenza del 31 dicembre, viene presentata On Line istanza di rinnovo.
In sede di richiesta di rinnovo On Line, non è necessario allegare il modulo "Autocertificazione", a meno che non si siano modificati i dati o le condizioni di cui all'abilitazione da rinnovare (ad es. cambio targa)
Effettuate le verifiche istruttorie, l'Ufficio provvederà a rilasciare la nuova abilitazione nel termine di 90 giorni.

Rilasci:
On line: massimo 10 giorni dalla presentazione.

Atto finale

Abilitazione per il transito/sosta in ZTL o in ZSC.
Sino a quando non saranno implementati sistemi di identificazione automatica dei titolari, il possesso dell'abilitazione è comprovato dal rilascio di apposito contrassegno, da esporre obbligatoriamente ed in maniera ben visibile sul cruscotto del veicolo autorizzato, durante le operazioni di transito e/o sosta nelle zone regolamentate.
Il contrassegno originale deve essere restituito in caso di rinunzia o deterioramento.

Normativa di riferimento

D. Lgs. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modifiche (Codice della Strada)
D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada)
Disciplinare comunale e tariffe approvati con delibera della Giunta Comunale n. 343 del 19 luglio 2016 e successive modifiche
https://srvarpa.comune.livorno.it/comliarpa/ - sezione Traffico e Mobilità

 

Note
Ultima modifica: 
Giovedì, 4 Novembre, 2021 - 13:06