Stato civile

Nascita - Richiesta trascrizione atti di nascita esteri di cittadini stranieri

I cittadini stranieri possono chiedere di trascrivere il proprio atto di nascita e quello dei figli minorenni nei registri di Stato Civile del Comune di Livorno nel caso in cui siano ivi residenti.

Morte - Istanza trascrizione atto di morte dall'estero

Chiunque ne ha interesse può chiedere, con istanza verbale o con atto scritto trasmesso anche a mezzo posta, la trascrizione di un atto di morte quando si tratta del decesso all'estero di un cittadino italiano residente a Livorno.

Cittadinanza - Richiesta 18enni

Lo straniero nato in Italia, che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, se intende acquistare la cittadinanza italiana deve rendere apposita dichiarazione all'Ufficiale di Stato Civile entro un anno dal compimento della maggiore età.

Cittadinanza - Istanza riconoscimento possesso cittadinanza italiana jure sanguinis

I discendenti di cittadini italiani emigrati all'estero che siano cittadini italiani "jure sanguinis" (per discendenza paterna e dopo il 1° gennaio 1948 anche materna), hanno diritto di veder riconosciuto il loro originario status civitatis (possesso della cittadinanza italiana "jure sanguinis").

Cittadinanza - Richiesta giuramento di cittadinanza

Il cittadino straniero residente a Livorno al quale è stata concessa la cittadinanza italiana con Decreto del Presidente della Repubblica o del Prefetto di Livorno, entro sei mesi dalla notifica di tale atto, può richiedere di prestare giuramento all'Ufficiale di Stato civile. Se non effettua tale giuramento nei tempi previsti il decreto di concessione della cittadinanza non ha effetto.

Nascita - Richiesta trascrizione atti di nascita esteri

I cittadini italiani nati all'estero possono chiedere di trascrivere il proprio atto di nascita nei registri di Stato Civile del Comune di Livorno nel caso in cui siano ivi residenti (o intendano ivi stabilire la propria residenza) o iscritti AIRE.

Nascita - Trascrizione decreto prefettizio di cambio nome e/o cognome

Il cittadino che ha ottenuto il cambio di nome e/o cognome, a seguito di istanza presso la Prefettura, dovrà chiedere la trascrizione del relativo decreto prefettizio nei registri di nascita del Comune di Livorno se ivi residente.

Nascita - Riconoscimento successivo

Il genitore che non ha riconosciuto il figlio alla nascita può avanzare richiesta all'Ufficiale di Stato civile, previo consenso del genitore che lo ha riconosciuto per primo se il figlio è minore di 14 anni, oppure con l'assenso del figlio se questi è maggiore di 14 anni.
Il consenso dell'altro genitore è acquisito con apposito atto direttamente dall'Ufficiale di Stato civile.

Nascita - Riconoscimento nascituro

Il figlio concepito da genitori non sposati può essere riconosciuto anche prima della nascita ("riconoscimento del nascituro").
Tale riconoscimento può essere fatto:

Nascita - Denuncia di nascita

La dichiarazione di nascita è resa normalmente da uno dei genitori nel caso in cui siano coniugati o da entrambi i genitori se non coniugati.
In casi particolari può essere resa da:

Pagine

Abbonamento a RSS - Stato civile