Richiesta dell'esercizio del Diritto di Prelazione

Materia: 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Amministrazione patrimonio
Telefono: 
0586 820903 - 820920
Fax: 
0586 518912
Indirizzo: 
Comune di Livorno - Ufficio Patrimonio Via Marradi 118 1°p. -stanza 121- 57126 Livorno
Orario di apertura: 
Lunedì e venerdì 9:00 - 13:00, martedì e giovedì 15:30 - 17:30 agosto escluso, chiuso il mercoledì
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Senia Bacci Graziani, Dirigente Settore Contratti Provveditorato Economato Patrimonio Demanio
Telefono: 
0586 820317
Descrizione

Richiesta dell'esercizio del Diritto di Prelazione ai sensi dell'art.1 comma 20 L.560 del 24/12/93

Per richiedere lo svincolo dal diritto di prelazione, il contratto di acquisto dell'immobile deve essere stipulato ai sensi della legge n. 560 del 1993 e devono essere trascorsi 10 anni dalla registrazione del contratto di acquisto dell'immobile. La domanda di svincolo del diritto di prelazione deve essere compilata da tutti i proprietari dell'immobile. Ai fini dell'istruttoria della pratica è opportuno far avere ai nostri uffici sia la copia del contratto di acquisto dell'immobile, sia l'eventuale atto di successione.

Per la richiesta deve essere compilato il modulo allegato. In caso di dubbi sulla compilazione rivolgersi all'Uff. Patrimonio. Una volta compilato, il modulo per lo svincolo dal diritto di prelazione, deve essere consegnato all' Ufficiale Giudiziario (in via Falcone e Borsellino) per la notifica a termine di legge. Successivamente alla avvenuta notifica, la richiesta di svincolo dal diritto di prelazione sarà trasmessa a cura degli Uffici Giudiziari, agli uffici del Patrimonio. Ai fini dell'istruttoria della pratica, è necessario far pervenire all'Ufficio Patrimonio copia del contratto di acquisto dell'immobile e dell'eventuale atto di successione. Una volta terminata l'istruttoria, l'Ufficio Patrimonio invierà, a colui che ha presentato richiesta di svincolo, una comunicazione informando dell'avvenuto accoglimento o diniego della richiesta.

Moduli
FileDimensione
PDF icon prelazione 2018128.33 KB
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Nessun costo.

Modalità di presentazione

Il cittadino interessato può recarsi presso l'Ufficio Patrimonio per il ritiro del modulo di richiesta, oppure scaricarlo dalla presente scheda informativa.
Il modulo compilato deve essere presentato agli Uffici del Tribunale di Livorno.

Tempi del procedimento

60 gg dalla notifica all'Ufficio Patrimonio, da parte dell'ufficiale giudiziario, della richiesta di svincolo dal diritto di prelazione.

Atto finale

Comunicazione dell'avvenuto accoglimento o diniego della richiesta.

Normativa di riferimento

Legge n. 560 del 1993, art. 1 comma 20.

Ultima modifica: 
Venerdì, 1 Giugno, 2018 - 09:10