Informativa sulla privacy

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679

Questa informativa è fornita agli Utenti che interagiscono con i servizi web del Comune di Livorno accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.comune.livorno.it (oppure dai siti tematici accessibili dalla Rete Civica) corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale del Comune di Livorno.
La presente informativa descrive le modalità di gestione del sito web ufficiale del Comune di Livorno e NON di tutti gli altri siti web esterni consultabili dall'utente tramite link.

  1. TIPI DI DATI TRATTATI
    • Dati di navigazione - log files
      I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili.
      Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri riguardanti il sistema operativo e l'ambiente informatico utilizzato dall'Utente.
      Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento, o nel caso di ordine di esibizione da parte dell’autorità giudiziaria.

    • Dati forniti volontariamente dall'utente
      L'invio volontario e esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso di questo sito e la compilazione dei "moduli" (maschere) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell'indirizzo e dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto.
      Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  2. FINALITA' DEL TRATTAMENTO DEI DATI
    Il Comune di Livorno effettua trattamenti di dati personali nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali e dei procedimenti e per il rispetto delle norme previste dalla normativa vigente per la conservazione degli atti e dei documenti della P.A. ai fini archivistici,escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l'interessato solo in caso di necessità.
    Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso. All'interno di essi l'Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.

  3. MODALITA' DEL TRATTAMENTO
    I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti.

  4. FACOLTATIVITA' DEL CONFERIMENTO DEI DATI
    L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi offerti nel sito; il mancato conferimento dei dati richiesti obbligatoriamente, comporterà l'impossibilità di ottenere il servizio.

  5. COMUNICAZIONE E/O DIFFUSIONE DEI DATI
    I dati personali degli utenti che chiedono l'invio di materiale informativo (mailing-list, risposte a quesiti, avvisi e newsletter, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati unicamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nei soli casi in cui:
    • ciò è necessario per l'adempimento delle richieste (es. servizio di spedizione della documentazione richiesta);
    • la comunicazione è imposta da obblighi di legge o di regolamento.

  6. COOKIES
    Il Comune di Livorno comunica che su questo sito è inoltre in corso una rilevazione statistica tramite l'utilizzo dello strumento Google Analytics, che utilizza cookies e altri parametri di analisi secondo le modalità illustrate dal documento relativo alle Norme generiche sulla privacy e dal documento specifico in merito all'utilizzo delle informazioni raccolte con Google Analytics. Il Comune di Livorno garantisce che, nei casi di navigazione anonima, cioè non autenticata:
    • nessun dato personale degli utenti sarà di proposito acquisito dal sito;
    • non sarà fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né saranno utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti;
    • l’uso di cookies di sessione sarà strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura e efficiente del sito;
    • l'utilizzo di cookies permanenti sarà strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.).

  7. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
    Il titolare del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che hanno consultato questo sito, è il Comune di Livorno, con sede a Livorno in Piazza del Municipio n. 1, Tel. 0586/820111 (centralino), PEC comune.livorno@postacert.toscana.it.
    Il responsabile del trattamento dei dati è il Dirigente competente del settore specifico e/o tematico al quale si riferiscono le informazioni, le pubblicazioni ed ogni altro dato presente sulla Rete Civica, secondo gli atti di organizzazione vigenti.

  8. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DATI (RPD)
    Il responsabile della protezione dei dati (RPD) è il Segretario Generale ( Ordinanza del Sindaco n. 148 del 25/05/2018).

  9. DIRITTI DEGLI INTERESSATI
    Gli "interessati", ovvero le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o le associazioni, cui si riferiscono i dati hanno il diritto, ai sensi dell'art. 15 e ss. del Regolamento U.E. 2016/679, di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai propri dati personali, la loro eventuale rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento dei dati e/o di opporsi al loro trattamento. L' interessato ha altresì il diritto alla portabilità dei dati ed ha sempre diritto alla revoca del consenso prestato. In questo ultimo caso, la revoca del consenso al trattamento dei dati da parte dell'interessato non pregiudica la liceità dei trattamenti effettuati fino alla revoca. Gli “interessati” hanno facoltà di proporre reclamo all'autorità di controllo come da previsione normativa ex art. 13, paragrafo 2, lettera d, del Regolamento U.E. 2016/679.