Strutture ricettive

Per effetto delle nuove modalità di pagamento sotto specificate, operative dal 01/03/2021, non è più consentito effettuare i pagamenti delle tariffe previste per il rilascio, il rinnovo e le variazioni del presente permesso a mezzo di bollettini di Conto Corrente postale intestati a questa Amministrazione.
Detti pagamenti non saranno più accettati né dagli esercizi convenzionati, né dagli uffici comunali.

 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Mobilità urbana sostenibile
Telefono: 
0586820333 Lu 8–9, 14–16, Ma 8–9, 14–15, Ve 8-9
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 50 - 3° piano Palazzo nuovo (Sportello Mobilità)
Orario di apertura: 
lun 9 -13; mar 9-13 e 15-17 ven 9-14 solo su appuntamento
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Stella Savi
Telefono: 
0586 820519 - 515 - 354
Descrizione

Le Strutture ricettive (alberghi, pensioni, b&b, etc. con esclusione delle attività non professionali) con sede in ZTL o in area pedonale che hanno l'esigenza di far accedere l'auto dei propri clienti nella zona regolamentata possono avere contrassegni annuali o semestrali (validi per il periodo da aprile a settembre), in numero pari alla metà del numero delle camere della struttura, presentando dichiarazione attestante il possesso dei requisiti il modulo "Autocertificazione" di cui alla presente scheda.
Le stesse strutture possono richiedere anche Pass giornalieri per esigenze temporanee.
L’ABILITAZIONE NON CONSENTE LA SOSTA NELLA ZTL E NELLE AREE PEDONALI.

Moduli
FileDimensione
PDF icon Autocertificazione Strutture ricettive385.66 KB
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Il costo previsto è pari a 150 euro (TARIFFA ANNUALE) oppure di 80 euro (TARIFFA SEMESTRALE per il periodo aprile-settembre)
L'abilitazione è a pagamento e la tariffa prevista per il rilascio e per ogni rinnovo annuale è pari a 150 euro per ciascuna abilitazione.
Se la richiesta viene effettuata da aprile a settembre, la tariffa è pari ad 80 €

La tariffa prevista per la variazione per "cambio targa" è pari ad € 20; la richiesta di duplicato è gratuita.

Le modalità di pagamento, operative dal 01/03/2021, sono le seguenti:

1. On line nella sezione della rete civica "Servizi on line", PagoPa

On line sulla piattaforma Iris. Per usufruire del servizio occorre collegarsi alla piattaforma IRIS, https://iris.rete.toscana.it/public/elencoEnti.jsf?m=4 selezionare il Comune di Livorno nell'elenco di quelli proposti e scegliere la tipologia di servizio di interesse tra i tipi di pagamenti disponibili:
Ufficio Mobilità: Pagamento ZTL/ZSC - attesi
Ufficio Mobilità: Pagamento ZTL/ZSC - non atteso

3. Sul conto corrente bancario intestato al Comune di Livorno, indicando la causale "Rimborso Costo Contrassegno ZTL/ZSC" Codice IBAN -Tesoreria, Monte dei Paschi di Siena-: IT 97 X 0103013900 000006800090

La ricevuta di pagamento è allegato da presentare allo Sportello assieme alla richiesta di rilascio di una nuova abilitazione oppure può essere esibita in sede di consegna del contrassegno.

La ricevuta di pagamento, accompagnata dalla necessaria documentazione, è necessaria ai fini del rilascio del contrassegno. 
 

Modalità di presentazione

- ON LINE - Possono essere presentate on line:

  • l'autocertificazione per il rilascio del contrassegno
  • il cambio di targa
  • la richiesta di duplicato del contrassegno.

Deve essere presentata on line:
l'autocertificazione per il rinnovo del contrassegno.

- TRAMITE  SPORTELLO AL PUBBLICO
In questo caso l'interessato deve presentarsi allo sportello negli orari di apertura al pubblico portando con sé  il modulo compilato con tutte le informazioni necessarie, e la ricevuta di pagamento.
Per informazioni sulle condizioni di rilascio o per chiarimenti chiamare il numero 0586 820333 negli orari indicati oppure inviare un quesito all'indirizzo di posta elettronica permessi@comune.livorno.it

IMPORTANTE
Per dare spazio a tutte le richieste che pervengono allo sportello, durante l'orario di apertura al pubblico, è possibile servire solo un certo numero di utenti.
Negli orari di apertura sono distribuiti al massimo 100 numeri. Una volta esauriti i numeri disponibili, l'Ufficio non garantisce di poter accettare altre richieste, anche se effettuate durante l'orario di apertura al pubblico.
 

Tempi del procedimento

Rinnovi (esclusivamente on line): 90 giorni
I contrassegni annuali a cadenza fissa scadono il 31 dicembre dell'anno a cui sono riferiti e conservano comunque validità  fino al 31 marzo dell'anno successivo a condizione che venga presentata on line, entro il suddetto termine di scadenza del 31 dicembre, l'autocertificazione per il rinnovo, compreso la ricevuta di pagamento della tariffa corrisposta per l'anno successivo.
Effettuate le verifiche istruttorie, l'Ufficio provvederà a consegnare il nuovo contrassegno nel termine di 90 giorni.

Rilasci:
On line: massimo 10 giorni dalla presentazione.
Allo sportello: rilascio immediato.

 

Atto finale

Contrassegno per il transito/sosta in ZTL o in ZSC come stabilito dal Disciplinare vigente

 

Normativa di riferimento

D. Lgs. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modifiche (Codice della Strada)
D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 e successive modifiche (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada)
Disciplinare comunale e tariffe approvati con delibera della Giunta Comunale n. 343 del 19 luglio 2016 e successive modifiche
http://cittadino.comune.livorno.it/citel/Init.do?idEnte=COLI  - sezione Traffico e Mobilità
 
 

Note
Ultima modifica: 
Giovedì, 1 Luglio, 2021 - 13:31