Rimborso concessioni o operazioni cimiteriali

Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Servizi cimiteriali comunali
Telefono: 
0586 824 221 - 824227 - 824 222
Indirizzo: 
Via A. Mei, 19 Cimitero La Cigna
Orario di apertura: 
Dal lunedì al sabato 8.30 - 12.30
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Lazzeroni Simona
Telefono: 
0586 824222
Descrizione

Procedimento diretto al rimborso di  loculi e tombe che rientrano nella disponibilità dell'Amministrazione per traslazione delle salme ad altra sepoltura. Il rimborso  varia in relazione al tempo trascorso dalla data della concessione:
a) rimborso del 90% in caso di rinuncia entro un anno dalla data di tumulazione (nel caso di estumulazioni) o del contratto (per le concessioni in vita);
b) rimborso dell’80% in caso di rinuncia dopo il primo anno ed entro due anni;
c) rimborso del 70% in caso di rinuncia dopo il secondo anno ed entro tre anni:
d) rimborso del 60 % in caso di rinuncia dopo il terzo anno ed entro quattro anni;
e) rimborso del 50% in caso di rinuncia dopo il quarto anno ed entro cinque anni;
f) decorsi cinque anni dalla tumulazione (nel caso di estumulazioni) o dalla data del contratto (per le concessioni in vita) non si darà luogo ad alcun rimborso.

La richiesta di rimborso può essere utilizzata /presentata anche per pagamenti di operazioni o concessioni cimiteriali effettuati erroneamente dai familiari dei defunti o da soggetti da essi delegati.
La richiesta deve essere presentata  direttamente dall'interessato all'Ufficio Servizi Cimiteriali e Polizia Mortuaria utilizzando l'apposito modulo. Nel modulo devono essere specificate le motivazioni della richiesta e nel caso di  pagamento effettuato erroneamente deve essere prodotta copia del bonifico o bollettino postale attestante il pagamento.
L'ufficio svolge apposita istruttoria e successivamente alla verifica della documentazione presentata procede con atto dirigenziale, periodico, al rimborso delle somme richieste.

Moduli
FileDimensione
PDF icon Modulo richiesta rimborso134.22 KB
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Nessun costo per la presentazione della domanda.

Modalità di presentazione

La richiesta può  essere presentata all'ufficio Servizi Cimiteriali e Polizia Mortuaria oppure può essere trasmessa anche per via telematica, rispettando una delle seguenti condizioni, indicate dall'art. 65 del D.Lgs. 82/2005:
- sottoscrizione mediante firma digitale
- identificazione del richiedente attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID);
- sottoscrizione e presentazione della richiesta unitamente alla copia del documento d'identità (copia fotostatica non autenticata del documento del richiedente, a norma dell'art. 38 comma 3 del DPR 445/2000);
- trasmissione dell'istanza attraverso la casella di posta elettronica certificata (PEC) del richiedente, purché le relative credenziali di accesso siano state rilasciate previa identificazione del titolare.

Tempi del procedimento

Generalmente dai 30 ai 60 giorni dalla richiesta

 

Atto finale

Liquidazione e pagamento del rimborso richiesto mediante accreditamento su conto corrente o mediante riscossione della somma presso la Tesoreria Comunale da parte del richiedente

Normativa di riferimento

Regolamento dei servizi cimiteriali e di Polizia mortuaria approvato con Del. C.C. 45 del 4/3/2020

 

Ultima modifica: 
Lunedì, 22 Giugno, 2020 - 14:44