Rilascio concessione per modifica passo carrabile esistente

Materia: 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Canone Unico - Stralcio TOSAP/ICP/Canone Patr. Pubblicitario
Telefono: 
N.Verde 800585678-0586/820960,820954,820912Tecn.
Fax: 
0586 518961
Indirizzo: 
Via Marradi, 118 - 57126 Livorno.
Orario di apertura: 
Il lunedì e il venerdì dalle 9 alle 13 - il martedì e il giovedì (Agosto escluso) dalle 15,30 alle 17,30 - mercoledì chiuso.
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Alessandro Parlanti, Dirigente Settore Entrate e revisione della spesa. Per l'individuazione del soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia del Responsabile del Procedimento si rimanda alla Delibera di G.C. n. 405 del 08/10/2013.
Telefono: 
0586 820964
Descrizione

Autorizzazione alla modifica di passi carrabili già esistenti e rilascio concessione per la relativa occupazione di suolo pubblico

Moduli
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti
  • 1 marca da bollo da Euro 16.00 da apporre sulla domanda
  • In caso di avvio dei lavori di modifica del passo occorre apposita autorizzazione, previo versamento di cauzione di Euro 500,00 (più Euro 25,00 per spese tecniche di istruttoria)
  • per il rilascio della concessione occorre una marca da bollo da Euro 16,00
  • per la consegna del cartello di divieto di sosta occorre effettuare un versamento di Euro 26,00.
  • Tutti i pagamenti vanno effettuati presso la Tesoreria comunale; il bollettino per il pagamento del Canone Unico relativo all'area del cantiere deve essere ritirato presso l'Ufficio Canone Unico – Stralcio TOSAP/ICP/Canone Patr. Pubblicitario.
Modalità di presentazione
  • La domanda deve essere sempre presentata dal titolare di diritti reali sul bene servito dal passo (se società o ente dal legale rappresentante, se condominio dall'amministratore).
  • Presentare la domanda con applicata una marca da bollo da 16,00 Euro su apposita modulistica on-line da trasmettere telematicamente (vedi il link in fondo alla presente scheda)..
  • Allegare copia di documento di identità del richiedente; in caso di delega, atto di delega corredato da copia di documento di identità sia del delegante che del delegato 
Tempi del procedimento

Il procedimento richiede 30 giorni dalla presentazione della domanda alla consegna del cartello, oltre i tempi di realizzazione delle modifiche necessari al richiedente (questo non vale, in linea generale, quando non siano necessarie particolari opere)

Atto finale

Rilascio della Modifica della Concessione

Normativa di riferimento
L. 27 dicembre 2019 n.160 – Art. 1 , commi da 816 a 847; Regolamento Canone Unico Patrimoniale (Delibera di Consiglio Comunale n.32/2021)
Decreto legislativo 30/04/1992 num. 285 (Nuovo Codice della Strada); D.P.R. 16/12/1992 num. 495 (Regolamento di esecuzione)
Regolamento Edilizio Comunale - Allegato C (Delibera C.C. n.227 del 19.12.2003 e successsive modif. ed integraz.)
.
Note

All'istanza debbono essere allegati:
- Fotocopia documento identità del richiedente titolare di diritti reali sul bene servito dal passo. ed in caso di delega anche del delegato;
- Planimetria dell’occupazione, quotata e in scala, indicante le misure del passo e degli spazi interessati (marciapiede, carreggiata, ecc.) espresse in metri lineari, redatta da Tecnico iscritto ad albo professionale;
- Relazione illustrativa del progetto redatta da Tecnico iscritto ad albo professionale;
- Fotografia dell’area interessata dall’intervento
- Autorizzazione scritta di eventuali compropietari dell'immobile servito dal passo con fotocopia dei loro documenti di identità.
 

Ultima modifica: 
Venerdì, 13 Agosto, 2021 - 11:54