Eliminazione vincolo convenzionale su immobili realizzati su aree cedute in proprietà con convenzioni stipulate prima del 15 marzo 1992

Si informa che con deliberazione della Giunta Comunale n. 526 del 9 settembre 2022 è stata approvata la nuova relazione di stima dell'Ufficio Tecnico Patrimoniale 11 agosto 2022, prot. n. 102543 con la quale sono stati determinati i corrispettivi per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e per l'eliminazione dei vincoli, alla luce delle modifiche introdotte ai commi 47, 48, 49bis dell'art. 31 della Legge 23.12.1998, n. 448 ad opera dell'art. 10quinquies del D. L. 21 marzo 2022 n. 21, convertito con modificazioni dalla L. 20 maggio 2022, n. 51, come successivamente modificato dall'art. 37ter, comma 1, del D.L. 30 aprile 2022, n. 36, convertito con modificazioni dalla L. 29 giugno 2022, n. 79 e sono stati inoltre approvati i nuovi schemi di contratto.

 
Materia: 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Gare e contratti
Telefono: 
0586 820320 - 0586 820085
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 1 - Palazzo Comunale
Orario di apertura: 
lunedì e venerdì 9.00 - 13.00, martedì e giovedì ore 15.30 - 17.30 escluso agosto
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Simonetta Lenzi
Telefono: 
0586 820318
Descrizione

I proprietari di immobili realizzati da cooperative edilizie nei Piani per l'Edilizia Economica e Popolare su aree cedute alle stesse dal Comune di Livorno in piena proprietà prima del 15 marzo 1992, essendo ormai trascorsi 20 anni dal rilascio del certificato di agibilità, possono chiedere l'eliminazione dei vincoli convenzionali mediante la sostituzione della convenzione originaria con la convenzione di cui all'art. 18 del DPR 380/2001, ai sensi del comma 46.

Per inoltrare la richiesta si può utilizzare il modulo scaricabile in questa scheda, allegando quanto indicato nel modulo stesso.

Successivamente alla presentazione dell'istanza, l'Ufficio Gare e Contratti comunicherà al richiedente l'importo del corrispettivo e delle spese contrattuali e le modalità dei pagamenti, a seguito dei quali verrà stipulato l'atto presso la sede del Comune.

Moduli
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Alla richiesta deve essere applicata marca da bollo da € 16,00.
Il corrispettivo per la sostituzione della convenzione è stato approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 526 del 09.09.2022.

Le spese contrattuali variano a seconda del corrispettivo, orientativamente da € 700,00 a € 1.100,00.

Il pagamento delle suddette somme dovrà essere effettuato attraverso la piattaforma PagoPA della Regione Toscana, per gli importi che saranno comunicati dall'Ufficio Gare e Contratti, ai seguenti link:

per il corrispettivo
https://iris.rete.toscana.it/public/addon/bollettino_bianco/edit.jsf?cdT...

per le spese contrattuali
https://iris.rete.toscana.it/public/addon/bollettino_bianco/edit.jsf?cdT...

Le ricevute di detti pagamenti dovranno essere prodotte all'Ufficio Gare e Contratti, anche via mail.

Modalità di presentazione

Presentazione dell'istanza corredata dai documenti richiesti presso l' URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico, Piazza del Municipio 1, piano terreno, orario: da lunedì a venerdì ore 9.00-13.00, martedì e giovedì ore 15.30-17.30 escluso agosto o tramite PEC all'indirizzo:
comune.livorno@postacert.toscana.it

Tempi del procedimento

90 giorni

Atto finale

contratto

Normativa di riferimento

Art. 31, comma 46 Legge 23.12.1998, n. 448 e deliberazione Giunta Comunale n. 526 del 09.09.2022

Ultima modifica: 
Martedì, 4 Ottobre, 2022 - 15:19