Sala conferenze Centro Servizi al Cittadino Area Sud

Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Sportelli al cittadino - area nord e area sud
Telefono: 
0586 824920
Fax: 
0586 810567 - 518580
Indirizzo: 
Via Machiavelli 21
Orario di apertura: 
Da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00; martedì e giovedì ore 15.30 - 17.30 escluso agosto
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Massimo Mannoni
Telefono: 
0586 824149
Descrizione

L’utilizzo della sala conferenze è momentaneamente sospeso in attesa di lavori.

La sala può essere utilizzata al prezzo previsto dal tariffario specificato nella sezione Costi della presente scheda in orario di ufficio:

  • da lunedì a venerdì ore 8.30-14.00
  • martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

L'uso della sala è consentito anche in orario diverso rispetto all'orario di apertura sopra indicato, compresi i giorni festivi e prefestivi, con l'ausilio di un servizio di sorveglianza della struttura. Il costo del servizio è di € 14,00 oltre IVA all'ora e deve essere corrisposto direttamente all'Istituto di Vigilanza che lo fornisce, come specificato nella sezione Costi della presente scheda.
L’uso della sala riunioni può essere concesso per iniziative a carattere culturale, musicale, scientifico, didattico, sociale, sportivo e, in questi ambiti, per conferenze e convegni,  per assemblee condominiali; la sala è inoltre  concessa per iniziative a carattere sindacale, politico, per l’associazionismo e la partecipazione culturale, comunque nell’ambito democratico e costituzionale, per non più di due volte al mese allo stesso richiedente.

La sala può essere concessa:

  1. per iniziative a carattere culturale, musicale, scientifico, didattico, sociale, sportivo e, in questi ambiti, per conferenze e convegni;
  2. per assemblee condominiali;
  3. per iniziative a carattere sindacale, politico, per l'associazionismo e la partecipazione culturale comunque nell'ambito democratico e costituzionale e per non più di due volte al mese dallo stesso richiedente.

L'Amministrazione comunale può valutare l'opportunità di approvare una propria compartecipazione all'iniziativa e concedere il patrocinio, qualora richiesto, con apposito atto, tenuto conto delle finalità dell'iniziativa.
Le richieste di utilizzo della sala sono autorizzate dal Responsabile dell'Ufficio Sportelli al cittadino - Area Nord, previa verifica del rispetto del requisiti richiesti.
L'autorizzazione può essere revocata senza alcun limite temporale di preavviso al richiedente che ne sarà informato con qualsiasi mezzo, in caso di necessità urgenti dell'Amministrazione o in caso di pericolo per la sicurezza o per l'ordine pubblico, a seguito di segnalazione o parere espresso dalle Autorità di Pubblica Sicurezza o da altro soggetto preposto alla tutela dell'ordine pubblico.
Per l'occupazione della sala, il richiedente è tenuto a corrispondere al Comune di Livorno un corrispettivo nella misura indicata nella presente scheda.

È vietato l'uso della sala per iniziative aventi finalità di lucro o comunque a carattere commerciale, quali - a titolo esemplificativo e non esaustivo - corsi di aggiornamento da parte di soggetti privati quali aziende, etc., presentazione di prodotti di vario genere destinati alla loro commercializzazione;
L'uso della sala non è altresì consentito per iniziative e festeggiamenti a carattere privato quali a titolo esemplificativo e non esaustivo compleanni, feste di laurea, etc..
Il concessionario può essere autorizzato alla apertura e chiusura dei locali previa sottoscrizione di specifico verbale di consegna.
La sala viene dotata di impianto microfonico; quando, per manifestazioni particolari, debbano essere utilizzate attrezzature ed impianti speciali, la fornitura e l’allestimento di questi è a totale carico del concessionario che se ne assume la responsabilità anche per quanto concerne il rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza.
Il Comune di Livorno è sollevato e tenuto indenne da qualsiasi azione intentata da terzi a causa o in occasione dello svolgimento della manifestazione o dell’iniziativa attuata dal concessionario del locale, che si assume ogni responsabilità nell'uso della sala. Il concessionario è responsabile di eventuali danni ai locali, agli impianti ed attrezzature sia fissi che mobili, nonché per eventuali danni arrecati a persone o cose di terzi; spetta al concessionario ottenere tutte le autorizzazioni ed i nulla-osta eventualmente necessari per lo svolgimento della manifestazione stessa; il concessionario dovrà risarcire l’Amministrazione comunale per eventuali danni a qualunque titolo subiti, o che dovessero essere arrecati ai locali, ai materiali o ai beni, agli impianti ed alle attrezzature sia fisse che mobili di qualunque genere di proprietà del Comune di Livorno durante l’utilizzo della sala; il concessionario si impegna ad evitare qualsiasi rumore o suono in violazione delle norme di legge, tale da provocare disturbo alle persone; il concessionario è tenuto, altresì, al pagamento delle somme dovute per eventuali sanzioni comminategli dalle autorità preposte a seguito delle violazioni di legge commesse nell’ambito delle attività effettuate nella sala; è, infine, compito del concessionario verificare che il numero delle persone all'interno della sala non superi le 99 unità o quanto stabilito dalle norme vigenti in materia di sicurezza.

Moduli
Allegati
Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

L’utilizzo della sala conferenze è momentaneamente sospeso in attesa di lavori.

Per l’utilizzo della Sala conferenze è previsto il versamento di un corrispettivo nella seguente misura:

Periodo Tariffa
Intera giornata ( mattina - pomeriggio - sera) € 50,00
Mezza giornata (mattina o pomeriggio) € 25,00
Sera € 30,00

Il richiedente, in possesso dell'Autorizzazione rilasciata dal Responsabile dell'Ufficio, procede al pagamento da effettuarsi tramite quietanza presso la Cassa Economale del Comune di Livorno (Piazza del Municipio 1, piano secondo, orario: da lunedì a venerdì ore 9.00-12.30, martedì e giovedì ore 15.30-17.30 agosto escluso) oppure tramite versamento su IBAN  IT 97 X 01030 13900 000006800090 (c/c ordinario di tesoreria) - intestato al Comune di Livorno con causale “Utilizzo Sala Centro Servizi al Cittadino Area Sud”.

Il costo del servizio di sorveglianza di € 14,00/ora oltre IVA per l'uso della Sala in orario extra ufficio (compresi festivi e prefestivi) dovrà essere corrisposto direttamente all’Istituto di Vigilanza che lo fornisce, mediante versamento sul C/C intestato a:

CORPO VIGILI GIURATI SpA, Via H Bracci Torsi 60, Pisa - IBAN IT35 K 05034 14011 000000245030.

La richiesta del servizio deve essere inviata a:

claudiofiorini@vigiligiurati.it  tel. 366 6424262
claudionardini@vigiligiurati.it  tel. 366 6424260.

Le copie dell’avvenuto pagamento devono essere consegnate, precedentemente all’utilizzo, all’Ufficio che ha autorizzato l'uso della sala, anche via e-mail, almeno tre giorni prima, al seguente indirizzo centroservizi-sud@comune.livorno.it

Modalità di presentazione

Richiesta su apposito modulo, scaricabile dalla presente scheda, da presentare presso il Centro Servizi al cittadino Area Sud (ex Circoscrizione 5) – Via Machiavelli 21.

Tempi del procedimento

La domanda deve essere presentata presso il Centro Servizi al cittadino Area Sud almeno 7 giorni prima del giorno richiesto e non oltre 2 mesi prima della data prevista. Verificata la disponibilità della sala nella data indicata dal soggetto richiedente e la corrispondenza ai requisiti, il Responsabile rilascia l'autorizzazione al versamento del corrispettivo sopra indicato, nonché, qualora la sala venga concessa in orario extra ufficio, al versamento al competente Istituto di Vigilanza che fornisce il servizio.

Atto finale

Autorizzazione per uso sale conferenze

Normativa di riferimento

Delibera G.C. n. 252 del 26/05/2016

Ultima modifica: 
Lunedì, 10 Aprile, 2017 - 09:53