Domanda di agevolazione o esenzione tariffaria servizi educativo scolastici comunali

Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Gestione amm.va servizi educativi-scolastici
Telefono: 
0586 820644-820631-820627-820665-820651
Fax: 
0586 518650
Indirizzo: 
Via delle Acciughe 5
Orario di apertura: 
Lunedì e venerdì 9:00 - 13:00, martedì e giovedì 15:30 - 17:30 agosto escluso, chiuso il mercoledì
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Daniela Ancillotti
Telefono: 
0586 820642
Descrizione

La domanda è presentata dai genitori/tutori legali dei bambini già frequentanti NIDI o SCUOLE D'INFANZIA COMUNALI nell'anno educativo/scolastico 2018/2019 oppure ammessi per la prima volta a tali servizi educativo scolastici che vogliano usufruire,  per l'Anno 2019/2020, di una riduzione o esenzione tariffaria
La domanda può essere presentata solo on line entro il 31 agosto attraverso la rete civica comunale -Sportello del cittadino. La domanda prevede il possesso delle credenziali Citel ed è unica nel caso di più figli.
Per accedere alle agevolazioni è necessario che il bambino/la bambina che usufruisce del servizio sia presente nel nucleo familiare ai fini ISEE, cioè sia presente nell’attestazione ISEE.
Per presentare la domanda di agevolazione o di esenzione è necessario essere in possesso dell'attestazione ISEE 2019 (non è sufficiente la sola ricevuta della DSU presentata).
Se viene presentata domanda di agevolazione o esenzione oltre il termine del 31 agosto la riduzione tariffaria eventualmente concessa decorrerà dal mese di presentazione di presentazione della domanda.
L'esenzione tariffaria o la fascia di pagamento agevolata vengono attribuite fino alla conclusione dell'anno educativo/scolastico 2019/2020.
Ai nuclei familiari ISEE, con tre o più figli, tutti iscritti ai servizi educativi comunali 0-3 anni e/o di ristorazione scolastica potrà essere concessa un’ulteriore agevolazione consistente nell'esonero dal pagamento della tariffa riferita al figlio di maggiore età. Per l’ottenimento di tale agevolazione gli interessati dovranno presentare la domanda di agevolazione tariffaria.

Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Nessun costo per la presentazione della domanda.
La quota contributiva potrà essere pagata con una delle seguenti modalità:

  • bollettino conto corrente postale
  • con carta di credito collegandosi al sito www.comune.livorno.it >Servizi on line> "Sportello del cittadino" > Scuola
  • tramite RID (domiciliazione bancaria) utilizzando il modulo fornito dall'istituto bancario
  • tramite tesoreria presso banca Monte dei Paschi di Siena
  • in contanti, con carta di credito o bancomat presso i supermercati Conad convenzionati con il servizio T-serve (vedi Disciplinare mensa in allegato)
  • in contanti, con carta di credito o bancomat presso il Centro Commerciale Fonti del Corallo
  • in contanti presso i punti di vendita convenzionati con il servizio T-serve (vedi Disciplinare mensa in allegato)
Modalità di presentazione

La domanda può essere presentata esclusivamente on line

Tempi del procedimento

Immediati in presenza dei requisiti

Atto finale

Registrazione nella banca dati degli utenti del servizio

Normativa di riferimento

Regolamento dei educativo scolastici approvato con Delibera di Consiglio 105 del 14/04/2016
Tariffe approvate con: Delibera della Giunta Comunale n. 1017 del 20/12/2018 e n. 66 del 30/01/2019
Disciplinare comunale approvato con Delibera della Giunta Comunale n. 413 del 09/05/2019

Ultima modifica: 
Martedì, 21 Maggio, 2019 - 09:59