Certificati anagrafici

Materia: 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Anagrafe e notifiche
Telefono: 
0586 820054
Fax: 
0586 518056
Indirizzo: 
Piazza del Municipio, 50 - Palazzo nuovo
Orario di apertura: 
Da lunedì a venerdì 9:00 - 13:00, martedì e giovedì anche 15:30 - 17:30 agosto escluso
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Lodovica Lanzotti
Telefono: 
0586820458
Descrizione

I certificati devono essere richiesti soltanto se da presentare a uffici privati.
Per i certificati da presentare alla Pubblica Amministrazione basta l'autocertificazione (vedi scheda informativa "Dichiarazioni Sostitutive").
Tutti i certificati anagrafici assolvono l'imposta di bollo di € 16,00. Soltanto per usi eccezionali, espressamente previsti nella tab. B allegata al DPR 642/72 è ammesso il rilascio della certificazione anagrafica in esenzione dal bollo; tale uso deve essere dichiarato espressamente nella richiesta e richiamato in calce al certificato.
Dal 9 febbraio 2017 è attiva l'applicazione Smscert scaricabile da play store di google o da app store di Ios. L'applicazione consente di prenotare via sms un certificato anagrafico a scelta fra 14 tipi e di riceverlo nella propria casella postale elettronica. Nella richiesta è sufficiente inserire il codice fiscale del richiedente, l'indirizzo mail e selezionare il tipo e l'uso del certificato: verrà inviato un sms di risposta che notifica l'esito della richiesta e successivamente un altro sms di notifica dell'avvenuta consegna all'indirizzo e-mail inviato. Il certificato è correlato di QRCode che permette la visualizzazione da apposito reader. Il rilascio del certificato è regolato dalla legge n°183 del 2011.
I certificati hanno una validità di 6 mesi.
Non è possibile dare informazioni e/o conferme telefoniche in quanto: "la natura pubblica degli atti anagrafici comporta solo la possibilità da parte del privato di ottenere dall'Ufficiale d'Anagrafe il rilascio della certificazione anagrafica (art. 33 DPR 223/1989), ma non la consultazione degli atti anagrafici, nè conferme telefoniche ( art. 37) nè il rilascio di elenchi".

Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Salvo i casi di esenzione indicati nella tab. B allegata al DPR 642/72, il certificato assolve all'imposta di bollo da € 16,00.

Modalità di presentazione

I certificati possono essere richiesti dagli utenti muniti di un documento valido:

  1. direttamente allo sportello dell'U. Anagrafe, Piazza del Municipio 50, occorre munirsi, di marca da bollo di € 16.00 più € 1,29 di diritti di segreteria;
  2. inviando per Pec all'U. Anagrafe, Piazza del Municipio 50, 57123 Livorno, una richiesta firmata e dettagliata con l'indicazione del nominativo da certificare, allegando la copia dell'avvenuto pagamento del bonifico che dovrà essere effettuato al seguente codice IBAN: IT97 X 01030 13900 0000 06800090 Tesoreria Comunale Monte Paschi di Siena Spa via Cairoli, 41, 57123 Livorno con la relativa causale.  In caso di richiesta dello stesso in esenzione dal bollo, è obbligatorio indicare l'uso del certificato e il richiamo all'art. della tabella allegato B del DPR 642/72 o altra disposizione di legge che esenti l'uso dall'imposta di bollo; in questo caso il costo del certificato è di € 1,03. 

Gli uffici della P.A. possono fare richiesta con mail: anagrafe@comune.livorno.it oppure con PEC all'indirizzo comune.livorno@postacert.toscana.it.

Tempi del procedimento

Immediati allo sportello, mentre via Pec o mail generalmente 10 giorni;

Atto finale

Emissione del certificato

Normativa di riferimento

L. 1228/1954;
DPR 642/72;
DPR 223/1989;

Ultima modifica: 
Mercoledì, 27 Settembre, 2017 - 09:51