Agevolazioni TARI

Materia: 
Riferimenti
Ufficio: 
Ufficio Programmazione e servizi per il fabbisogno abitativo
Telefono: 
0586820412 - 0586820104
Fax: 
0586518473
Indirizzo: 
Via Enrico Pollastrini, 5
Orario di apertura: 
Lunedì e venerdì 9:00 - 13:00, martedì e giovedì 15:30 - 17:30 agosto escluso, chiuso il mercoledì
Responsabile
Responsabile del procedimento: 
Giovanni De Bonis
Telefono: 
0586 820110
Descrizione

La TARI è la Tassa sui Rifiuti Urbani istituita con Legge di stabilità 2014.
Le agevolazioni consistono in esenzioni o eventuali riduzioni dell'ammontare dovuto e sono concesse con priorità di intervento ai nuclei familiari con ISEE più bassa (economicamente svantaggiati) e si riferiscono all'abitazione di residenza.

Costi e modalità di effettuazione dei pagamenti

Non è previsto alcun costo a carico dei richiedenti.

Modalità di presentazione

La domanda, disponibile solo nel periodo di apertura del bando, deve essere presentata esclusivamente all’Ufficio Programmazione e Servizi per il fabbisogno abitativo entro i termini previsti dal bando. Può essere presentata di persona dal richiedente o da altri che siano in possesso del documento di riconoscimento del richiedente. Può essere spedita a mezzo raccomandata postale a.r. indirizzata a: Comune di Livorno  – Piazza del Municipio, 1 -  57123 Livorno.
Dopo la chiusura del bando vengono valutate tutte le domande e stilata una graduatoria degli aventi diritto che viene trasmessa all'Ufficio TARI e all'AAMPS per le verifiche di iscrizione a ruolo.
Le agevolazioni vengono comunque concesse fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Ogni altro dettaglio è indicato, di anno in anno, sul singolo bando.

Tempi del procedimento

Il bando rimane aperto per 15 giorni.
Il Comune procede all'adozione della graduatoria entro 30 giorni, eventualmente prorogati, in relazione al numero delle domande presentate e a particolari esigenze istruttorie.
 

Normativa di riferimento

Legge di Stabilità 2014

Ultima modifica: 
Lunedì, 2 Gennaio, 2017 - 09:34